Hotel in mostra
Martedì, 05 Marzo 2013
Apriamo una nuova “finestra” sul nostro sito web www.culturalidentity.eu nel settore “Mostre” dal titolo “HOTEL IN MOSTRA”: infatti parliamo di particolari tipi di hotel che, per il loro design - di esterni o di interni - raccontano l’identità del territorio e, con l’aiuto di artisti, designer, architetti, non solo ospitano mostre d’arte ma costituiscono essi stessi oggetto di una mostra. E non è scontato che, in Italia, si trovino nelle grandi città come Roma o Milano,... Read More...
Nuovo sito in linea
Martedì, 05 Marzo 2013
L'associazione ICsociety è sempre all'avanguardia nella tecnologia e nell'aspetto e propone per il 2013 un nuovo sito con magazine aggiornati, pubblicazioni e news per farvi essere sempre aggiornati sugli eventi e progetti dell'associazione! Read More...
Un Manifesto per il [buon]senso economico
Martedì, 05 Marzo 2013
Pubblichiamo, tradotto in italiano, il manifesto di Paul Krugman e Richard Layard pubblicato oggi dal Financial Times e sul sito manifestoforeconomicsense.org. Sebbene nelle premesse si rivolga solo agli “economisti mainstream”, i contenuti sembrano convergenti con molte delle analisi e delle proposte avanzate anche in altre parti della teoria economica. Ma soprattutto è un attacco alla visione del rigore e dell’austerità in stile anni ’30 oggi tornata prevalente (dalla Fondazione... Read More...

Link utili

by Free Games
Magazine 1 giugno 2013

Edizioni I.C.S. International Communication Society - Via Paolo Buzzi, 46/e 00143 Roma
Autorizzazione Tribunale di Roma n. 126 del 3 aprile 2001 - Direttore Responsabile: Augusta Busico

 

Uso sostenibile delle risorse e nuovo regolamento europeo 

«Il 1° luglio entra in vigore il Regolamento Prodotti da Costruzione e l’Italia deve essere pronta - ha dichiarato il direttore di Icmq, Lorenzo Orsenigo - Gli organismi di certificazione e i ministeri competenti stanno facendo quanto possibile perché le notifiche siano approntate nei tempi necessari.

Il Regolamento costituisce inoltre un’opportunità per avviare la certificazione ambientale dei prodotti che suscita un forte interesse per il mercato ai fini delle certificazioni di sostenibilità degli edifici».

2011 12 6 16 15 10La marcatura CE non è riuscita a produrre la completa liberalizzazione del mercato europeo che, in alcuni Paesi, risulta ancora ostacolata da regolamenti nazionali mentre in altri la “Direttiva Prodotti da Costruzione” del 1989 non è stata recepita e la marcatura CE non è ancora obbligatoria.

Ora, con il nuovo Regolamento, sono attese importanti novità che dovrebbero garantire maggiore sostenibilità per il settore delle costruzioni anche in termini di migliore e ridotto consumo di materia. Infatti la marcatura CE non attesterà più solo la conformità dei materiali da costruzione ad una specifica tecnica ma il produttore dovrà dichiarare anche le specifiche prestazioni dei propri prodotti con la Dichiarazione di Prestazione (che sostituirà la dichiarazione di conformità).

Opera del Maestro della Natività di Castello. Nella pagina precedente Palazzo Pretorio.

Sarà inoltre introdotto il 7° requisito di base delle opere da costruzione ovvero “l’uso sostenibile delle risorse naturali”: le opere di costruzione dovranno essere concepite, realizzate e demolite in modo che l’uso delle risorse naturali sia sostenibile e garantisca in particolare il riutilizzo o la riciclabilità delle opere di costruzione, dei loro materiali e delle loro parti dopo la demolizione, la durabilità delle opere di costruzione e l’uso, nelle opere di costruzione, di materie prime e secondarie ecologicamente compatibili. 

 

Aniello Meloro

 

pdf-icon


Per scaricare il file in pdf: N.9.icsociety 1-6-2013